Abbadia San Salvatore

Abbadia di Sant'Antimo


Acquapendente


Arcidosso


Arezzo


Asciano


Badia di Coltibuono


Bolsena Lago


Bomarzo


Buenconvento

Campagnatico


Castell'Azarra


Castellina in Chianti


Castiglione d’Orcia

Castelnuovo Bererdenga


Castiglioncello Bandini


Castiglione della Pescaia

Celleno


Città di Castello

Cività di Bagnoregio


Gaiole in Chianti

Iris Origo

La Foce


Manciano


Maremma


Montalcino


Monte Amiata


Montecalvello

Montefalco

Montelaterano (Arcidosso)

Montelifrè

Montemerano


Monte Oliveto Maggiore

Monticchiello

Monticiano

Orvieto

Parco Naturale della Maremma

Piancastagnaio

Pienza


Prato

Pitigliano


Rocca d'Orcia

Roccalbegna


San Bruzio


San Galgano


San Quirico d'Orcia


Sansepolcro


Santa Fiora


Sant'Antimo


Sarteano


Saturnia


Scansano


Sinalunga


Sorano

Sovana

Sovicille


Talamone

Val di Chiana

Val d'Orcia

Vetulonia

Volterra




 

             
 
MancianoPortaFiorella

 

 

Manciano, Porta Fiorella [1]
 
       
   


Manciano, Porta Fiorella

   
   

Manciano è un comune italiano della provincia di Grosseto in Toscana.
Il centro sorge su una collina che domina da un lato la piana e la valle dell'Albegna e dall'altro lato l'area del Tufo.


Mura di Manciano


Costruite dai conti Aldobrandeschi nel XIII secolo, furono rimaneggiate dai senesi nel corso del XV secolo.[2] Delle undici torri di avvistamento, ne sono perfettamente visibili soltanto due, mentre le altre sono state inglobate all'interno di edifici adibiti ad altri usi: sono la Torre della Rampa, lungo via Trento,[3] ] e la Torre di Porta Fiorella, sopra l'omonimo accesso.
Il circuito delle mura, risalente al XV secolo, comprendeva tre porte d’accesso al paese: Porta di Sotto, collocata nei pressi de “Le Muretta” (Via Nicotera) e non più esistente; Porta Fiorella, recante lo stemma del popolo senese e appoggiata sul torrione circolare; una terza porta, probabilmente situata a ridosso della Rocca.

TORRE DI PORTA FIORELLA

Torrione circolare a base a scarpa, abbassato in tempi recenti, al quale si appoggia Porta Fiorella, è uno delle 2 rimaste delle 11 torri di Manciano. L’edificio è occupato da una casa fin dal XVII sec., periodo in cui il disinteresse del governo mediceo permise ai privati di appropriarsi dei beni pubblici.[4]



Ufficio Turistico Manciano

Tutti i giorni 10 - 13:30 | 16.30 - 20
Indirizzo
Via Corsini, 5 - Manciano (GR)


   
   

Mappa Manciano | Ingrandire mappa


 
   

Galería Fotográfica de Manciano

Galería Fotográfica de Manciano

 

   
Manciano Panorama   Cascata del Gorello, Manciano GR, Tuscany, Italy - panoramio (2)   Terme di Saturnia, Cascate del Gorello
Manciano  

Saturnia, Cascate del Gorello

 

 

Saturnia, Cascate del Gorello

 

La casa natale di Pietro Aldi a Manciano   Monumento a Pietro Aldi in piazza Garibaldi a Manciano   MancianoRocca
La casa natale di Pietro Aldi a Manciano  

Monumento a Pietro Aldi in piazza Garibaldi a Manciano

 

  Manciano, Rocca
         
         

Cycling in Tuscany

15. La via delle Terme - 37.2 km

MANCIANO - MONTEMERANO - TERME DI SATURNIA - SATURNIA - POGGIO CAPANNE - POGGIO MURELLA - MANCIANO

16. Poggio Foco - 29 km

MANCIANO - LAGO SCURO - CAPRIOLA - BIVIO CAPALBIO - S.P. 67 - LA CAMPIGLIOLA - ATTRAVERSAMENTO S.P. 32 - S.R. 74 - MANCIANO

Cicloturismo in Maremma | Poggio Binetti e Lago Scuro

 


[1] Foto LigaDue, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale 
[2]  Le Mura di Manciano sul sito turistico di Manciano.
[3]  La Torre della Rampa sul sito turistico di Manciano.
[4]  Porta Fiorella sul sito turistico di Manciano.

 

Questo articolo è basato parzialmente sull'articolo Mura di Saturnia dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.