Albarese | Parco Naturale delle Maremma

Capalbio


Colline Metallifere


la costa Toscana

Crete Senesi

Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Grosseto

Manciano


Montalcino

Monte Amiata

Montepulciano

Prato

Scansano

Siena

          Fonti di Siena

Sorano

Sovana

Val d'Elsa

Val d'orcia

          Montalcino

          Pienza

          Sant'Antimo

San Quirico d'Orcia

Radicofani


Valle d'Ombrone

 

 

 

 

 

 

 





 
Montalcino

PescinaSeggianoSanLorenzoMartire2.jpg

L'abside e il campanile della chiesa di San Lorenzo, in Pescina, Seggiano [1]

Toacana ] Galleria di immagini  
       
   
Pescina, è l'unica frazione di Seggiano


   
   

Pescìna è l'unica frazione di Seggiano in provincia di Grosseto.

Geografia fisica

Piccolo centro abitato immerso nei boschi di castagni, situato a 747 m s.l.m., la Pescina sorge sui rilievi alle pendici nord-occidentali del monte Amiata, a metà strada tra la vetta ed il capoluogo comunale. Il paese è attraversato dal fosso Matrolla (5 km)[2], breve corso d'acqua che nasce dal Poggio di Capo Vetra (1 123 m), una delle alture del massiccio dell'Amiata, e che si immette nel torrente Vetra (8 km)[3] all'altezza di Seggiano, poco prima che questi vada a sfociare nel Vivo.

Pescina dista circa 9 km dalla vetta del monte Amiata, 5 km da Seggiano e poco più di 60 km da Grosseto.

Monumenti e luoghi d'interesse

Chiesa di San Lorenzo

Il maggiore monumento del paese è la chiesa di San Lorenzo Martire, già San Bartolommeo,[4] un edificio di culto in pietra con campanile sul fianco destro, noto soprattutto per aver contenuto al suo interno una tavola dipinta con la Madonna col Bambino di Luca di Tommé, pittore di scuola senese del XIV secolo[4][5]. La tavola è stata destinata a restauro e sostituita con una copia, per poi essere conservata presso il centro di documentazione di Seggiano[6]. Gli interni della chiesa presentano forme settecentesche.[4]

Cultura

Poco distante dal paese, in direzione di Seggiano, è situato il Giardino di Daniel Spoerri, importante parco artistico del territorio grossetano.

Cucina

La località è nota a livello nazionale per una tipica produzione locale, il sugo di scottiglia alla pescinaia, prodotto tipico riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Gli ingredienti sono misto di carni di vitello, maiale, pollo, tacchino, coniglio e, a secondo i gusti, agnello. Il tradizionale piatto veniva preparato e servito, con pane raffermo, in occasione delle visite dei fattori[7].

Geografia antropica

La frazione di Pescina costituisce la fetta orientale del territorio comunale di Seggiano. Il centro abitato principale è costituito dal capoluogo Pescina (747 m s.l.m., 173 abitanti)[8], che comprende anche il nucleo abitato di Coldelrosso, e da altre borgate poste a sud in semi-continuità con esso: le più notabili sono Casa La Bruca (768 m s.l.m., 30 ab.)[8] e Casa Lichio (805 m s.l.m., 15 ab.)[8], ma si ricordano anche le località di Case Capraia, Casa Marchi e Mugnaini.

Più distanti, nel territorio nord-orientale della frazione, si trovano altri nuclei abitati, come quelli di Case del Beppacciolo, Il Poggiolo, Le Capanne e soprattutto Trefonti (748 m s.l.m., 14 ab.)[8]. La località più distante di tutte è quella di Altori (855 m s.l.m., 12 ab.)[8], situata oltre il torrente Vetra al confine con Vivo d'Orcia.

Coordinate:42°55′10″N 11°35′15″ECoordinate42°55′10″N 11°35′15″E 

 

   
   

Mappa Chiesa di San lorenzo, Pescìna, Seggiano | Ingrandire mappa

 

 
   

 

 

Galleria fotografica Monte Amiata

Galleria fotografica Seggiano


 

   
Seggiano, visto dalla strada alla stazione di Monte Amiata   Santuario della Madonna della Carità, Seggiano   Chiesa di San Bartolomeo, campanile
Seggiano, panorama  

Santuario della Madonna della Carità, Seggiano

 

  Chiesa di San Bartolomeo, campanile
PescinaSeggianoSanLorenzoMartire2        

L'abside e il campanile della chiesa di San Lorenzo, in Pescina, Seggiano

 

       

Holiday accomodation in Tuscany




Itinerari e idee per visitare la Toscana | Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia




Podere Santa Pia
 

Colline sotto Podere Santa Pia

 

  Follow Podere Santa Pia on Instagram  Follow us on Instagram
         
         

 


[1] Foto di LigaDue, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale