Abbadia San Salvatore

Abbadia di Sant'Antimo


Acquapendente


Arcidosso


Arezzo


Asciano


Badia di Coltibuono


Bolsena Lago


Bomarzo


Buenconvento

Campagnatico


Castell'Azarra


Castellina in Chianti


Castiglione d’Orcia

Castelnuovo Bererdenga


Castiglioncello Bandini


Castiglione della Pescaia

Celleno


Città di Castello

Cività di Bagnoregio


Gaiole in Chianti

Iris Origo

La Foce


Manciano


Maremma


Montalcino


Monte Amiata


Montecalvello

Montefalco


Montelifrè

Montemerano


Monte Oliveto Maggiore

Monticchiello

Monticiano

Orvieto

Parco Naturale della Maremma

Piancastagnaio

Pienza


Prato

Pitigliano


Rocca d'Orcia

Roccalbegna


San Bruzio


San Galgano


San Quirico d'Orcia


Sansepolcro


Santa Fiora


Sant'Antimo


Sarteano


Saturnia


Scansano


Sinalunga


Sorano

Sovana

Sovicille


Talamone

Val di Chiana

Val d'Orcia

Vetulonia

Volterra




 

             
 

Pienza,  Palazzo Piccolomini, la loggetta

Pienza,  Palazzo Piccolomini, la loggetta[1]


 
       
   

Pienza, Palazzo Piccolomini

   
   

Pienza, la Città ideale del Rinascimento, così come la volle Papa Pio II. Alla sua città natale Enea Silvio Piccolomini (così si chiamava prima di diventare papa) volle regalare una forma nuova, magnifica, improntata sui canoni estetici del rinascimento. L'esperimento riuscì perfettamente e per avere un'idea basta recarsi nella piazza principale, di forma trapezoidale, e dare uno sguardo ai palazzi che la contornano. Il Duomo, realizzato nel 1459 da Bernardo Rossellino, svetta imponente sul centro storico, accompagnato dal Palazzo Borgia e dal Palazzo Piccolomini. 

Palazzo Piccolomini si trova accanto al Duomo. Il palazzo, detto anche Pontificio, venne commissionato da Enea Piccolomini, ovvero papa Pio II, a Bernardo Rossellino, nell'ambito del progetto della ricostruzione di Pienza come città ideale. Progettato nella seconda metà del XV secolo (dopo il 1459), per la sua realizzazione il Rossellino si ispirò al Palazzo Rucellai di Firenze, opera del suo maestro Leon Battista Alberti. Il palazzo è uno dei primissimi esempi di architettura rinascimentale.

Descrizione

Il palazzo è a pianta quadrata, sviluppato su tre piani, realizzato in pietra viva lavorata finemente in un leggero bugnato, dal basso fino alla sommità. Al primo e secondo piano presenta due ordini di finestre di notevole ampiezza, equidistanti l'una dall'altra, con lesene e profilature con i conci sporgenti. Ciascuna finestra è divisa in due parti da una sottile colonna. Al di sotto delle finestre, come ad evidenziare i solai interni, una cornice corre tutt'intorno al palazzo. Agli angoli e tra alcune finestre fanno bella mostra gli stemmi di famiglia, in pietra, con le insegne apostoliche in oro e argento. Sulla facciata nord si trova il grandissimo portale che costituisce l'entrata principale del palazzo.

All'interno il palazzo racchiude una corte anch'essa rettangolare con un loggiato sostenuto da colonne di pietra.

 

   
   

Mappa Pienza, Palazzo Piccolomini| Ingrandire mappa


 
   

Orari

16 OTTOBRE - 14 MARZO

dal martedì alla domenica  10,00-16,30
Ultimo ingresso ore 16,00
Aperto i lunedì festivi

15 MARZO - 15 OTTOBRE

dal martedì alla domenica 10,00-18,30
Ultimo ingresso ore 18,00
Aperto i lunedì festivi

25 Dicembre e 1 Gennaio
apertura 14.00 18.00
Ultimo ingresso ore 17,30

 


[1] Foto di Quinok, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale

 

Photo gallery Monastero di Sant'Anna in Camprena

Pienza, Palazzo Piccolomini

 

   
  Pienza, Palazzo Piccolomini   Pienza, Palazzo Piccolomini, cortile

Pienza, Piazza Pio II

 

  Pienza, Palazzo Piccolomini   Pienza, Palazzo Piccolomini, cortile
Qk-Pienza-Duomo-11   Qk-Pienza-Duomo-12   Qk-Pienza-Duomo-13
   


 

La facciata sul giardino

 

Pienza

 

     

Chiesa san francesco (pienza)

  Duomo (Pienza)   Pieve Corsignano esterno

 

 

 

Pienza, Duomo

 

  Pieve di Corsignano


Walking in the Val d'Orcia | Walking around Pienza | From Montepulciano to Pienza

Gardens in Tuscany | Palazzo Piccolomini Garden in Pienza

 

Questo articolo è basato sull'articolo Palazzo Piccolomini dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.
Wikimedia Commons contiene file multimediali su Palazzo Piccolomini.


Holiday accomodation in Tuscany


Podere Santa Pia si trova in Valle d’Ombrone, nel cuore della Toscana a 30 minuti da Montalcino e Pienza. Tra boschi di querce secolari, pascoli, vigne e olivi, in un ambiente incontaminato e intatto, ricco di bellezze naturali e storico-archeologiche, il Podere Santa Pia è situato su di un poggio a 300 m di altitudine e domina, con una magnifica veduta, la valle d’Ombrone.


Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia

     
Colline sotto Podere Santa Pia

Val d'Orcia" tra Montalcino Pienza e San Quirico d’Orcia

 

 

Podere Santa Pia, estate

 

 
Colline sotto Podere Santa Pia
         
         
         

Podere Santa Pia, con una vista indimenticabile sulla Maremma Toscana