Cattedrale dei Santi Pietro e Donato

Santa Maria della Pieve


Bargello Museum

Churches, cathedrals, basilicas and monasteries of Florence

Galleria dell'Accademia

Loggia dei Lanzi

Loggia del Bigallo (Museo del Bigallo)

Chiesa di Ognissanti

Palazzi in Florence

Palazzo Davanzati

Palazzo Medici Riccardi

Palazzo Pitti

Palazzo Rucellai

Palazzo Strozzi

Palazzo Vecchio

Piazze in Firenze

Ponte Vecchio

San Lorenzo

San Marco

San Miniato al Monte

Santa Croce

Santa Maria del Carmine

Santa Maria del Fiore (Duomo)

The Baptistery of San Giovanni

Santa Maria Maddalena dei Pazzi

Santa Maria Novella

Basilica di Santa Trinita

Santissima Annunziata

Uffizi Gallery

Vasari Corridor



San Michele in Foro

Basilica of San Frediano


Camposanto Monumentale

San Paolo a Ripa d'Arno

San Pietro a Grado


Pistoia

Chiesa San Andria


Ospedale del Ceppo

Church of St.Giovanni Fuoricivitas


Chiesa Collegiata (Duomo)

Palazzo Comunale di San Gimignano


Duomo

Duomo, the Mosaic floor and the Porta del Cielo

Palazzo Pubblico

Ospedale Santa Maria della Scala

 





 

             
 

Facciata di santa croce, 03 visione di costantino di emilio zocchi.JPG

 

Facciata di Santa Croce - Visione di Costantino di Emilio Zocchi [1]

 

 
       
   

Basilica di Santa Croce | Facciata di Santa Croce - Visione di Costantino di Emilio Zocchi

   
   

Emilio Zocchi (Firenze, 1835 – 1913) è stato uno scultore italiano.
Cugino di Cesare Zocchi e padre di Arnoldo Zocchi, fu docente all'accademia delle Belle Arti di Firenze dal 1870.

Fu dallo zio marmista che il giovane Emilio apprese i primi passi della scultura a partire dall'età di otto anni. Poi suoi maestri furono Girolamo Torrini, Aristodemo Costoli e Giovanni Dupré.[1] Del 1854 è il bassorilievo Romolo e Remo trovati dalla lupa. Attorno al 1861 si data la sua statua monumentale Alcibiade poi posta a Sansepolcro.[2]

Negli anni '60 del XX secolo fu autore di una Visione di Costantino, di una Madonna Addolorata, e di una Esaltazione della croce a Santa Croce di Firenze, e di un monumento a Vittorio Emanuele II d'Italia alle Cascine (1890).[3]


Santa Croce - Invenzione della croce di Titto Sarrocchi

Indirrizzo : Piazza di Santa Croce, 16, 50122 Firenze
Coordinate : Coördinaten 43° 46′ 7″ NB, 11° 15′ 44″ OL

 

Note

  1. https://www.bonhams.com/auctions/17879/lot/180/
  2. http://www.academia.edu/7269910/Una_raccolta_di_gessi_per_Sansepolcro_2006
  3. https://books.google.it/books

 

 

 



 

 

 

 

   
   

Mappa Santa Croce, Firenze | Ingrandire mappa

 
   

Facciata di Santa Croce

 

Facciata di santa croce, 01 invenzione della croce di titto sarrocchi   Facciata di santa croce, 02 trionfo della croce di giovanni duprè   Facciata di santa croce, 03 visione di costantino di emilio zocchi

Facciata di Santa Croce - Invenzione della croce di Titto Sarrocchi

 

  Facciata di Santa Croce - Trionfo della croce di Giovanni Duprè   Visione di Costantino di Emilio Zocchi

 


La Basilica di Santa Croce invaso dalle acque dell'Arno | /www.travelingintuscany.com

Teatro del Sale

Via de' Macci, 111r
Firenze

Tel. : 055 200 14 92
Fax : 055 226 84 10
e-mail : info@teatrodelsale.com

www.edizioniteatrodelsalecibreofirenze.it

 

  Via de' macci, Circolo Teatro del Sale   Via de' macci, giÓ via dei pentolini, targa alluvione 02
   

Circolo Teatro del Sale[1]

 

  Via de' macci, già via dei pentolini, targa alluvione[1]
Cibrèo ristorante

 

Via del Verrocchio, 8r
Firenze

Tel. : 055 234 11 00
Fax : 055 24 49 66 
e-mail : info@cibreo.com

cibreo.fi@tin.it

 

  Cibrèo trattoria (detta il Cibrèino)

 

Via de' Macci, 122r
Firenze

  Caffè  Cibrèo

 

Via del Verrocchio, 5r
Firenze

Tel. : 055 234 58 53


[1] Photo by Sailko; licensed under the Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license

 




Tuscan Holiday houses | Podere Santa Pia

 

Podere Santa Pia, with a stunning view over the Maremma and Montecristo


 
 
   
Podere Santa Pia
Podere Santa Pia, garden
Montecristo, view from Santa Pia