Palazzo Pubblico


The Siena Duomo


The Mosaic floor and the Porta del Cielo


Ospedale Santa Maria della Scala


Palazzo Piccolomini and the Archivio di Stato di Siena


Basilica dei Servi


Some of the best Restaurants in Siena 


Food shopping addresses in Siena


L’Orto de’Pecci


The Palio


Foundation of Siena


Sienese School of Painting


Fonti di Siena

 

The Siena area


Album Palio di Siena


Video Palio di Siena

 

 

 

 

 





 
Le Fonti di Siena

Fonte d'Ovile, Siena

Fonte d'Ovile, Siena [1]

 

Toacana ] Galleria di immagini  
     
   
Le fonti maggiori di Siena | Il Borgo d'Ovile e la Fonte d'Ovile

   
   

Il Borgo d'Ovile è un rione del centro storico di Siena, nel Terzo di Camollia.

Il declivio del colle d'Ovile, posto in posizione decentrata verso est rispetto al nucleo murato più antico della città, è citato almeno dal 1093, come borgata operaia e artigiana, abitata soprattutto dai lavoratori della lana e della seta.

Il borgo, che ha come asse la via de' Rossi, era spartito in due rioni dal punto di vista militare e amministrativo e tale divisione si ritrova ancora oggi nella divisione tra le contrade del Bruco e della Giraffa.

Il quartiere fu inglobato nelle mura del 1150-1220 e poco dopo, al suo limitare, sul dosso della Castellaccia, nacque il primo insediamento francescano della città, a partire dal quale, dal 1326, sorse la grandiosa basilica di San Francesco.

Tra gli edifici che vi sorgono ci sono la chiesa di San Donato, già abbazia dei vallombrosani, la chiesa di San Pietro a Ovile, la Fonte Nuova e il nucleo più antico di palazzo Salimbeni. Al confine si trova inoltre la Porta a Ovile e, subito fuori dalle mura, l'antica Fonte d'Ovile.


Fonte d'Ovile

La Fonte d'Ovile è un bacino idrico storico di Siena, situato in via Baldassare Peruzzi appena fuori dalla Porta a Ovile.

Storia e descrizione

La fonte risale al 1262 ed è caratterizzata da una doppia arcata ogivale che introduce alla grande vasca, utilizzata per l'abbeveraggio e come lavatoio.

 

Bibliografia

Toscana. Guida d'Italia (Guida rossa), Touring Club Italiano, Milano 2003. ISBN 88-365-2767-1

 

Coordinate: 43°19′25.82″N 11°20′02.89″E 

 

   
   

Mappa Fonte d'Ovile, Siena| Ingrandire mappa


 

 
   
Le fonti di Siena e i loro aquedotti, note storiche dalle origini fino al MDLV (1906) (14590642750)        

Fonte d'Ovile

 

 

       
SienaFontedOvile04   SienaFontedOvile06   SienaFontedOvile07

Fonte d'Ovile

 

  Fonte d'Ovile   Fonte d'Ovile
SienaFontedOvile09   SienaFontedOvile13   SienaFontedOvile12
   

Vasca

 

  Vasca

Mappa Fonte d'Ovile

 

Galleria fotografica Siena

Fonti di Siena | Galleria fotografica

 

   
Siena, Fonte Branda   SienaFontenuova1  

SienaFontiDiPescaia1

Fontebranda  

Fonte Nuova

 

 

Fonte di Pescaia

 

       
        Bottini

Fabio Bargagli Petrucci, Le fonti di Siena e i loro aquedotti, note storiche dalle origini fino al MDLV, 1906, Siena : Olschk

Web page on Open Library | Web | pdf | epub

Full text of "Le fonti di Siena e i loro aquedotti, note storiche dalle origini fino al MDLV"

Le fonti di Siena e i loro aquedotti, note storiche dalle origini fino al MDLV, 1906 | Galleria fotografica

Bottini medievali senesi |www.bottinimedievalisenesi.it

Con i loro 25 Km snodati sotto terra, i bottini riuscivano a collegare e fornire d’acqua tutta la città, facendo sfociare zampilli in tutte le fonti pubbliche, orgoglio e vanto dei Senesi, e nelle centinaia di pozzi e cisterne privati. Un duro lavoro, durato più di due secoli, che è costato non solo ingenti somme di denaro, ma soprattutto fatica e, in qualche caso, la vita, di quanti, maestri, minatori specializzati, “vettuariali” o semplici cittadini presi “a giornata” credevano nella realizzazione di un sogno che per secoli ha alimentato le speranze di libertà e ricchezza della Repubblica senese.


[1] Photo by LigaDue, licensed under  the Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International license.


Holiday accomodation in Tuscany


Podere Santa Pia si trova nella Valle dell'Ombrone, nel cuore della Toscana, a 30 minuti da Montalcino e Pienza.
Partendo da Siena, patria del Palio, e viaggiando in direzione di Monte Amiata, si arriva nel cuore delle nostre colline dove si trova l'abbazia di Sant’Antimo, e vicino da Castiglioncello Bandini, il Podere Santa Pia. Qui trovate il piacere della quiete e la bellezza della natura toscana.

Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia



     
Celebrare il dolce far niente
Colline sotto Podere Santa Pia
Podere Santa Pia
  Celebrare il dolce far niente  

Colline sotto Podere Santa Pia

 

   
Podere Santa Pia, giardino   Giardino secreto  

Follow us on Instagram  Follow us on Instagram

 

 

Video

Una selezione di video riguardanti Podere Santa Pia o eventi culturali nella Maremma Toscana.

 

On a clear day you can see Corsica

Podere Santa Pia, con una vista indimenticabile sulla Maremma Toscana, fino al mare, Isola Montecristo e Corsica


Questo articolo è basato sugli articoli Fonte d'Ovile e Borgo d'Ovile dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU ree Documentation License.